fbpx

Un nuovo anno, una nuova lingua. 4 motivi per migliorare il tuo inglese

Un nuovo anno, una nuova lingua. 4 motivi per migliorare il tuo inglese

Il 2021 promette di essere un anno diverso per motivi sanitari, economici e sociali. Approfitta del cambiamento, invece di subirlo! La lingua inglese è la chiave d’accesso a molte possibilità entusiasmanti, in Italia e all’estero, ma occorre conoscerla bene per almeno 4 ragioni diverse. Scopriamole insieme.

La lingua inglese: un’opportunità senza precedenti

La globalizzazione ha prodotto circostanze inedite: ti può  capitare, infatti, di lavorare in smart working dall’Irlanda, di progettare un’app affidandola a sviluppatori indiani, di avere un collaboratore free lance in Bosnia o in Moldavia, di partecipare come relatore a un convegno internazionale su Zoom, di commissionare forniture in Brasile o in Russia, di presentare il tuo prodotto ad un webinar con 70 partecipanti stranieri, di valutare l’apertura di una sede in Cina… ma anche, più semplicemente, di approfondire un argomento di lavoro leggendo The Lancet o Business Harvard Review, o di aver voglia di vedere un documentario in rete disponibile solo in lingua inglese.

Tutto questo non è impossibile se decidi di farlo, ma diventa parecchio problematico se non padroneggi bene l’inglese.

Miglioramento cognitivo

Come anticipato in questo articolo studiare e migliorare la conoscenza di una lingua aumenta la plasticità del cervello, incrementa e differenzia le sinapsi (comunicazioni tra i neuroni) accresce la longevità cognitiva, ha effetti positivi sulla memoria e incrementa la tua capacità di focalizzarti con maggiore attenzione su un argomento.

Sviluppo della capacità di problem solving

Numerosi studi dimostrano il miglioramento della capacità di ragionare, di elaborare informazioni e risolvere problemi: skill indispensabili per operare in qualsiasi contesto in questo mondo in continua evoluzione. Anche alla luce di quanto si afferma nella ricerca sviluppata dal sociologo Domenico De Masi: “il lavoratore si identificherà sempre più nelle proprie abilità e competenze, sempre meno nell’azienda per la quale lavora”.

Agevolazione della collaborazione con team multiculturali.

Che si tratti di studi di architettura o di ingegneria, agenzie di design o comunicazione, enti, PMI o grandi aziende spesso ci confrontiamo con una Babele di lingue perché, in un mondo globalizzato, i colleghi possono provenire da ogni parte del mondo. L’inglese è la chiave d’accesso alla collaborazione con queste persone anche in senso più ampio: quello di aiutarti a comprendere culture, valori e usanze diverse, sfumature del linguaggio e reali significati, facilitando così il tuo lavoro in maniera esponenziale e, tra l’altro, evitando passi falsi, come accaduto a diverse aziende, inclusi brand famosi, nella promozione dei propri prodotti in mercati culturalmente diversi dal proprio. Approfondiremo questo tema la prossima volta.

Che ne pensi? Ti convincono questi argomenti? Hai un punto da inserire nella nostra lista?

Per qualsiasi domanda o informazioni sul tuo livello di inglese e su come apprenderlo in modo facile e senza annoiarti

These kinds of over at the blog missions are often tricky to write, and there are no simple shortcuts to obtaining an essay done to get a large school or college composition.

No Comments

Post A Comment